Daniele

Daniele

Martedì, 01 Febbraio 2022 10:58

IC Praia a Mare

Negli anni l’istituto ha intrapreso diverse esperienze didattiche innovative, trasformando la scuola in un laboratorio territoriale che interagisce con la comunità di cui fa parte. La partecipazione al PON ha consentito di rafforzare questo approccio anche nel periodo dell’emergenza sanitaria, attraverso l’attivazione di progetti di outdoor education che hanno portato gli studenti a conoscere il proprio territorio in prima persona, scoprendone il patrimonio ambientale, storico e artistico.

Martedì, 01 Febbraio 2022 10:50

IC Gianni Rodari

Grazie alla partecipazione al PON, che ha finanziato il progetto sullo sviluppo del pensiero computazionale e cittadinanza digitale, l’istituto di Soveria Mannelli ha realizzato diversi moduli dedicati alle tecnologie, che hanno permesso l’ammodernamento digitale della scuola, consentendo agli studenti di essere non solo fruitori, ma anche creatori in prima persona di soluzioni robotiche e tecnologiche.

Martedì, 01 Febbraio 2022 10:44

ITI Galileo Ferraris

Una didattica che non si limiti alla teoria, ma che consenta a studentesse e studenti di affacciarsi consapevolmente al mondo del lavoro. Con questo obiettivo, l’Istituto napoletano è ricorso ai finanziamenti PON per dotarsi di un laboratorio di sistemi elettronici in cui sperimentare e imparare, ma soprattutto confrontarsi con le professionalità richieste al termine del percorso scolastico.

Martedì, 01 Febbraio 2022 10:38

IC Da Vinci-Ungaretti

È l’innovazione il cardine dell’azione dell’istituto marchigiano, che, attraverso la partecipazione al PON, ha potuto allestire aule polifunzionali nelle quali attivare progetti innovativi e creativi che spaziano dalla robotica, alla realtà virtuale, senza dimenticare l’attenzione verso l’ambiente, i percorsi dell’inclusione e le attività legate allo sport.

Lunedì, 31 Gennaio 2022 18:26

Convitto Nazionale Pietro Colletta

Se il compito della scuola è formare i cittadini di domani, occorre fornire a studenti e studentesse gli strumenti giusti per affrontare una società in continua evoluzione. A questo obiettivo ha contribuito il progetto PON sui diritti umani, che ha permesso di confrontarsi criticamente sull’identità di genere, la violenza sulle donne , l’eutanasia ed altri temi significativi per la comprensione del presente. 

Lunedì, 31 Gennaio 2022 17:10

IIS Piero Martinetti

I diversi laboratori finanziati dal PON hanno consentito all’istituto piemontese di promuovere una vasta serie di attività multidisciplinari: dalle biotecnologie all’intelligenza artificiale, dall’arte grafica al teatro, con un laboratorio rivolto a quaranta ragazzi nell’ambito del quale si è affrontata la delicata tematica del bullismo. Un modo per acquisire numerose competenze necessarie per il futuro lavorativo delle studentesse e degli studenti, comprese il team working e l’attitudine ad aiutare i compagni.

Mercoledì, 30 Giugno 2021 15:13

E-state al Tosi

Al Tosi di Codogno il Piano Estate ha offerto l'opportunità per coinvolgere gli studenti in percorsi esperienziali e di socializzazione. Sono stati nello specifico attivitati tre laboratori: uno di cura del verde, in cui i ragazzi si sono trovati a lavorare nelle stalle, a concimare i vigneti e a potare le siepi, uno di biotecnologia, in cui osservare da vicino le varie cellule animali e vegetali e uno di fisca in cui effettuare esperimenti di idrostatica. Ma i ragazzi hanno anche imparato a condurre le macchine agricole (anche attraverso l'uso dei comandi satellitari) e a lavorare nel processo di trasformazione lattiero casearia. "Un contesto informale" come lo definisce Giulia, in cui l'azienda agraria dell'Istituto ha rappresentato un "laboratorio a cielo aperto" in cui si è riscoperto il piacere di stare insieme con quegli sguardi e quei contatti fisici a cui l'anno trascorso aveva costretto a rinunciare.

Venerdì, 25 Giugno 2021 09:06

un ponte per la scuola

A Roma il Piano Estate ha offerto ai ragazzi dell'IC Via Frignani l'opportunità di applicare la scienza in cucina. Gli studenti sono stati impegnati nella cura dell'orto e nello studio della stagionalità e della tipicità locale dei prodotti della terra, senza dimenticare l'applicazione della cultura del Km 0 e curando la fase finale di preparazione dei piatti. La cucina è diventato dunque luogo dove applicare le nozioni di chimica, fisica, biologia e geostoria, ma anche dove imparare a lavorare insieme e accettare le diversità culturali. Tanti esperimenti culinari e tante ricette di piatti tradizionali, in cui l'entusiasmo con cui hanno lavorato insieme è stato il vero ingrediente segreto.

Il progetto PON realizzato dagli studenti di Acireale ha consentito di sviluppare quelle competenze digitali necessarie a garantire un accesso sicuro e responsabile a Internet, approfondendo in particolare gli aspetti sulla sicurezza della navigazione e sulla consapevolezza delle risorse disponibili.

Attraverso la DAD è stato possibile portare a compimento il percorso didattico intrapreso, grazie anche all’utilizzo dei fondi PON che ha consentito di evadere le esigenze della famiglie, dotando ogni studente dei devices necessari per l'apprendimento a distanza.
Pagina 3 di 11